OracomeAllora... l'arte di realizzare i sogni

 
 
 
 
 
 
 
 
Ragazze quasi ci siamo, questione davvero di giorni ormai... e come qualsiasi coppia di futuri sposi aumenta un poco il nervosismo e la tensione, ma anche la voglia di sposarsi e la speranza che vada tutto bene (andrà tutto bene, ci sposiamo!!!).
 
Sabato è iniziato il vero countdown, l'abbiamo sentito veramente, perchè finalmente ho provato l' Abito, quello magico, quello giusto che ti fa sentire unica, quello di cui ti innamori al primo colpo, quello che lo emozionerà appena ti vedrà (si spera :p ).
 
Ci avevamo un po' rinunciato, eravamo arrivati tardi coi tempi, si ponderava su di una cosa elegante ma sportiva....ma Stefano e Gabriele, bravissimi wedding planner che stanno peraltro traslocando il loro showroom di abiti da sposa a Milano, hanno fatto il miracolo, e mi hanno resa davvero una SPOSA.
 
Siete curiose?
Non posso ancora svelarvi nulla, ma vedrete prestissimo le foto, promesso!!
 
Nel mentre che Gabriele e Stefano portavano pazienza (sono meravigliosi, hanno la pazienza di due santi!!!) abbiamo anche fatto loro un'intervista...ma vi assicuro che più che leggerli dovete viverli, sanno creare magia negli eventi, rendere possibile ciò che non è, ma soprattutto vi regaleranno quell' atmosfera da sogno degli anni d'oro, di Audrey Hepburn, Grace Kelly, Jaqueline Kennedy solo per citarne alcuni esempi da sogno.
 
 
1. Come nasce la passione per il mondo dei matrimoni e che esperienze simili avete alle spalle?
 
La passione per il mondo del Wedding nasce alcuni anni fa in occasione del matrimonio della mia (Stefano ndr) migliore amica, al quale partecipavamo io in veste di testimone e di organizzatore "improvvisato", mentre Gabriele realizzó per lei il trucco e la accompagnó in chiesa a bordo della nostra Rolls Royce d'Epoca che utilizziamo nelle grandi occasioni.
Il coinvolgimento (e il divertimento) fu tale da farci nascere il desiderio di replicare la stessa sensazione di gioia per l'altrui felicità, a vantaggio di tutte le nostre future spose.
Il senso di soddisfazione nel vedere la loro felcità é il nostro miglior carburante della passione per il mondo dei matrimoni.
 
 
2. Breve descrizione delle aree di vostra competenza, così rinfreschiamo la memoria ai più..e poi...Quali sono i pro e contro nel lavoro di wp?
 
Stefano: Ho studiato architettura ma la troppa voglia di "fare" (leggi lavorare) mi ha fatto lasciare gli studi prima di completarli. Ho "compensato" specializzandomi all'estero nell'interior design. 
Da sempre ho spiccate qualità organizzative e commerciali che ho messo a frutto gestendo prima la rete nazionale e internazionale dell'assistenza ai clienti per uno dei piu noti Tour Operator italiani, ed in seguito nella gestione della rete commerciale di un famoso privat banker  svizzero della finanza.
 
Gabriele: critico d'arte e make up artist.
Dopo aver conseguito la Laurea presso l'università degli Studi di Milano, si é specializzato nel make up studiando presso l'Accademia di Romualdo Priore (il famoso truccatore di Mina) dedicandosi in seguito con successo allo sviluppo commerciale dell'area Lombardia per una nota azienda di misurazione.
Appassionato collezionista di auto d'epoca, come il suo socio Stefano, lo contraddistingue un innato senso estetico che si esprime in ogni suo intervento.
 
Non esistono veri pro o contro...come qualsiasi lavoro si accumula stress per cercare di rendere ogni desiderio degli sposi realizzabile e far godere loro della miglior giornata che abbiano mai avuto..i pro sono infiniti...in particolare è sempre enorme la soddisfazione che nasce dal vedere la loro gioia e l'essere ricordati come gli artefici di un momento bello nella loro memoria.
 
 
3. Fare il wp sembra il lavoro dei sogni ai più, ma alziamo il velo sul vero mondo di chi lavora nel settore matrimoni: cosa fa davvero un bravo e professionale wp?
 
Un bravo wp, ascolta, elabora, suggerisce, corregge, sorregge, coordina e realizza. 
Senza dimenticare che nei "ritagli" di tempo, disegna, progetta, studia, misura, si aggiorna, assaggia, carica, allestisce, accende, corre...
E a volte, si commuove anche!
 
 
4. In tempo di crisi economica anche le nozze "pagano meno": è vero che il wp è una spesa in più, un costo ulteriore e che non sempre fa risparmiare? O diversamente invece si può ottenere una giornata indimenticabile grazie anche al suo aiuto ed alla sua rete di fornitori senza spendere cifre da capogiro?
 
Dipende. 
Il wp diventa un costo in più nel momento in cui gli viene richiesto un intervento di regia particolarmente impegnativo (ad esempio un matrimonio con moltissimi invitati e con coreografie particolari, come elicotteri o navi o suggestioni esclusive), ma del resto non se ne potrebbe fare a meno, come di qualunque professionista.
Se il wp viene invece vissuto come l'esperto del mestiere, attraverso il quale realizzare i propri sogni usufruendo delle sue conoscenze e aderenze tra i fornitori, diventa addirittura un risparmio rispetto al classico DIY (do it yourself).
 
 
5. Sfatiamo un altro mito: quanto costa mediamente un' agenzia di wedding planning e soprattutto quanto permette di risparmiare in termini di denaro/tempo rispetto al tradizionale fai da te organizzativo? 
 
Dipende da svariate cose: sempre con riferimento agli esempi di prima, nel primo caso il costo sarebbe una percentuale stabilità tra le parti.
La "classica" coppia di sposi , il secondo caso, quello cioè più frequente, spesso é ZERO.
Cioè il  costo del wp viene ripagato dall'ampliamento e dal reciproco lavorare della propria rete di fornitori, il cui risultato sono prezzi sempre più bassi a vantaggio degli sposi.
In termini medi il risparmio per gli sposi si aggira sul 40%, escluso il tempo e la fatica risparmiata...
 
 
6. Vi abbiamo conosciuti con un atelier in provincia di Varese e un progetto in testa, ossia il matrimonio alla portata di tutti. Cos'è cambiato in questi mesi e quali sono le prospettive, ma anche i desideri futuri.
 
Il nostro progetto é sempre in atto, ed ha riscontrato molta attenzione da parte delle giovani coppie, oggi cosi giustamente attente alle spese da affrontare per un matrimonio.
Siamo talmente convinti della bontà di questa idea che solo dopo 4 anni, abbiamo deciso di trasferirci e di aprire un nuovo showroom a Milano così da poter accontentare un maggior numero di spose ed essere presenti sulla nostra cara Milano.
I nostri desideri futuri coinvolgono la nostra azienda: vorremmo allargare il nostro staff; abbiamo conosciuto persone molto affidabili con le quali collaborare per espandere la nostra offerta ed essere presenti su un territorio più vasto e raggiungere molte altre spose, desiderose di  sposarsi al giusto prezzo.
 
 
7. Un bravo wp deve avere grandi doti non solo organizzative, ma anche e soprattutto relazionali: quali sono le richieste più assurde o curiose che vi sono capitate, e, se vi va, raccontateci anche un episodio che ricordate con emozione/affetto.
 
In realtà, in questi anni, niente di così "strano".
Ogni idea di matrimonio é talmente personale e singolare che agli occhi di qualcun'altro potrebbe sembrare strana. 
Di fatto, l'importante, é che siano felici gli Sposi.
Ricordiamo ancora oggi con molto affetto i nostri primi sposi, i loro visi felici e gli occhi lucidi mentre entravano nella sala del ricevimento che avevamo allestito e si svelava finalmente sotto i loro occhi sognanti tutta la magnifica scenografia preparata.
 
 
 
8. Ultima domanda: quali sono le tendenze future nel campo dei matrimoni, e come si evolveranno le cerimonie e i ricevimenti nuziali secondo voi
 
Immaginiamo un modo diverso di sposarsi. 
Un modo meno "indotto", il prodotto cioé di quel filone di programmi tv, piu o meno divertenti.
Senza nulla togliere all'incommensurabile bravura del nostro più famoso collega Enzo (Miccio), il nostro matrimonio ideale é una bella festa, in un bel posto, circondati dai propri affetti, da tanto amore, buon cibo e bella musica.
Less, is best!
Basta una gran festa ben organizzata, dove tutto sia semplice ma bello, il cibo saporito e buono, la musica divertente e rilassante e dove l'amore scorra a fiumi; anche con pochi soldi. 
Come una volta, insomma : oracomeallora.
 
 

ORAcomeALLORA® events & weddings - Milano

http://oracomeallora.com/

335.8047770 - 335.8005741

 

Scrivi commento

Commenti: 2
  • #1

    Eva (venerdì, 12 febbraio 2016 22:50)

    Ciao ragazzi ma da quando tempo non ci vediamo,un caro saluto

  • #2

    Mayola Dohrmann (martedì, 24 gennaio 2017 12:39)


    Hello there! Do you use Twitter? I'd like to follow you if that would be okay. I'm definitely enjoying your blog and look forward to new updates.