Aspettative, esperanto, magia dell'abito e...decisioni prese!

Eccoci, innanzitutto un carissimo augurio di buon anno qualora qualcuno se lo fosse perso su facebook! Speriamo che questo 2013 segni una bella svolta nelle nostre vite, in quanti più ambiti possibili!

Siamo già al 4 gennaio, l'organizzatore di matrimonio mi avvisa anche stamane che mancano 253 giorni al fatidico sì..eh che bello, niente di stress questo coso.. :p

Ma noi siamo più ganzi del classico stress da organizzazione, infatti viviamo perennemente con cerchio alla testa alternato a raffreddore o spossatezza..insomma, le cose o si fanno bene o non si fanno, lo stress da solo è banale :p

La vignetta di oggi sembra fatta ad hoc per noi...il 31 eravamo carichi di ottimi propositi, poi via via abbaimo capito che..beh..ci stiamo ancora riprendendo dalle festività, diciamo che al momento posticipiamo il tutto...  ^_^

E voi come avete trascorso le feste? Bene speriamo!!

Noi non abbiamo smesso un attimo di continuare a lavorare in funzione del matrimonio e dell'iniziativa con gli sponsor, e così, tra una mangiata ed un rotolamento, abbiamo continuato a chiacchierare con le persone, telefonare, incontrare...c'è tanta carne al fuoco, speriamo che ora vada tutto in porto!!

Innanzitutto la prossima settimana ci auguriamo di farvi una sorpresa...anzi, magari più di una!

Ieri sono stata a Milano in compagnia di Sabrina, una buona amica che con tanta pazienza mi ha accompagnata in un outlet di abiti da sposa...
Qui ho rimesso in esercizio la tanta pazienza (che non ho)..devo dire che rispetto all'esperienza precedente questa è andata alquanto meglio, se non altro la commessa non stressava, ma quello che non capisco è perché non facciano provare gli abiti da cerimonia..cioè, comprendo che un abito da sposa costa molto di più, ma se insisto fammi felice!!!

Scena:abito da cerimonia rosso, palesemente non mi andrà mai bene, chiedo allora se mi può portare qualche altro abito simile da provare. Lei tutta carina mi dice ddi sì, e con cosa torna??? Un abito da sposa!! Ma io parlo l'esperanto??


In soldoni per non dilungarci troppo sappiate che qui gli abiti costano meno che non in un negozio normale, però tra viaggio di ritorno da Milano e durante la notte (grazie a Max che ha russato come non mai :p  ) ho riflettuto..

Sopra i 1000€ era già un no categorico, ieri ho trovato modelli a 600-700€... In sè la cifra non è enorme, ma onestamente ne val la pena per quelle poche ore?? A parte la magia dell'abito in quella giornata poi che resta? Sfortunatamente (te pareva!!!) in questi giri ho scoperto che il genere di abito che sta bene a me che sono ben piazzata non è semplice e lineare, di quelli che poi con due modifiche ti ritrovi l'abito elegante per una serata speciale, ma quelli proprio tipicamente da sposa, con tanto di corpino stresso e lungo e gonna ampia..maledizione!!!

Così gira e rigirati tutta la notte ho deciso di rinunciare all'abito. Penso sia preferibile investire quei soldi nella casa o in altro che non per poche ore. E qui son cominciati i patemi di Max (che allora minaccia di indossare un paio di vecchi jeans e venirre con quelli), di mia mamma e della nonna oltre che di un paio di amiche..

Avete ragione, ma ho trovate un abito come l'ho descritto sotto i 300€ o nada. E non è tirchieria, ma ci sono cose ben più importantoi che si possono fare con quei soldi!!E visto che gli sponsor per l'abbigliamento non li troviamo amen.

Sapete cos'ho pensato di fare?
Indosserò una gonna nera leggera sotto al ginocchio ( che ho da qualche anno e che adoro..ammesso che mi vada ancora!!) con taglio irregolare, e sopra una camicetta..e naturalmente le mie scarpe asssurde!!! Che ne dite?? Classicissima con una spruzzata di follia ^_^ 


Però vorrei evitare di vedere Max con i jeans osceni che minaccia di indossare..così davvero, se vi va, aiutateci a provare a vincere il concorso per il suo abito!!! Basta un semplice click sul mi piace della nostra foto!!! (eccovi il link ---> https://www.facebook.com/photo.php?fbid=384573291634326&set=a.384573278300994.90200.186175884807402&type=1&theater  aprite la foto Daniela e Massimo e dopo cliccate il mi piace). Se vi va di aiutarci invitate anche altri amici e parenti a cliccare e condividere, c'è tempo fino al 14 febbraio per votare, vince chi ha più mi piace sulla foto!!!

 Ora sono curiosa, che dite della decisione presa???Aspetto commenti!!!


Ciao


Ah, un saluto particolare a Eliana e Francesca che ho conosciuto ieri..scusate ragazze se sono scappata, è stato un piacere! E chissà che non si possa parlare di voi più approfonditamente più avanti... :p

Scrivi commento

Commenti: 8
  • #1

    Marina (venerdì, 11 gennaio 2013 13:01)

    Ciao,
    sono una che 12anni fa ha fatto le cose semplici.
    Il vestito me l'ha fatto una sarta su mio disegno, era un tubino bianco sopra al ginocchio che ho utlizzato per altri 4 anni come vestito estivo (poi ho cambiato taglia....), per la cerimonia avevo solo fatto aggiungere una sovragonna lunga.
    Bomboniere fatte in casa, fronzoli fatti in casa crazie a PC e stampante si fanno miracoli per le partecipazioni i segnaposti ecc ecc.
    Eravamo 52 quindi pochi piu' di voi.
    In ogni caso il giorno del matrimonio tieni presente solo una cosa, non fatevi prendere da ansie e pensieri su cio' che vi circondera', pazienza l'acconciatura sbagliata, il fotografo incapace (capitato a me), le portate del ristorante invertite (idem compresi bicchieri di plastica per il liquore), ritardi o altro .... quello che conta e' che voi alla sera (ma anche solo dopo il SI) sarete semplicemente e meravigliosamente SPOSI!!!
    AUGURI!!!Per la vita ... e non solo per quel giorno!!

  • #2

    Alessia (venerdì, 11 gennaio 2013 13:39)

    Ciao, ho scoperto la vostra storia attraverso il Corriere della Sera e vi faccio i complimenti perchè portate avanti il vostro desiderio nonostante tante difficoltà! E' un bel messaggio di speranza per tutti! Per quanto riguarda l'abito, magari te lo hanno già dato altre persone come suggerimento: conosco diverse amiche che l'abito l'hanno avuto in prestito da altre, io stessa mi sono fatta prestare alcuni accessori per quel giorno. In questo modo potresti realizzare il tuo desiderio di stupire il tuo futuro marito e nello stesso tempo spendere al massimo i soldi della lavanderia per farlo rimettere a fresco :-)

  • #3

    Daniela (venerdì, 11 gennaio 2013 14:35)

    Marina noi non siamo preoccupati per ciò che avremo o non avremo quel giorno, la nostra vita come famiglia partirà da lì', siamo già felici che stiamo insieme, se il 14 settembre Max ed io saremo l'uno di fronte all'altra basterà!!

    Alessia grazie del suggerimento, qualcosa ho guardato in giro, ma preferisco non spendere soldi per l'abito e risparmiarli per la casa. Penso che valga maggiormente la pena! Grazie ancora ad entrambe ed un abbraccio.

  • #4

    eccomi (sabato, 12 gennaio 2013 10:00)

    Sono pienamente d'accordo, hai fatto le mie stesse considerazioni di allora ma poi ho trovato la soluzione, realizzando un abito sartoriale, su misura, addirittura scegliendo il modello preferito da una foto leggi il mio articolo, per l'uomo invece potresti arrivare a spendere tutto (giacca, camicia e pantalone) €500,00? Noi abbiamo infatti optato non per un abito da sposo, ma un abito da uomo elegante che potrai utilizzare quindi anche in altre cerimonie riciclandolo, ti dico questo perché ti posso dare quelche nominativo su negozi che vendono abiti di taglio sartoriale da uomo bellissimi spendendo al massimo questi soldi ;-)ecco il link del mio articolo http://sposiamocirisparmiando.com/2013/01/10/come-ho-fatto-a-risparmiare-sul-mio-abitonuziale/

  • #5

    Daniela (sabato, 12 gennaio 2013 13:38)

    Ciao,
    sai concordo con te, l'uomo l'abito lo può usare ancora, inoltre in certi negozi che trovi tranquillamente nei centri commerciali compri dei completi normali sui 200€, quindi non è una spesa esosa.
    Da sposa...beh, al momento resto con l'idea di vestirmi normalmente con un abito estivo o con i jeans (tanto son già poco normale di mio, quindi nessuna sorpresa per nessuno se mi presentassi coi jeans), ma in ogni caso son molto curiosa di aspettare la terza arte del tuo articolo!!

  • #6

    Francesca (lunedì, 14 gennaio 2013 10:26)

    Ciao Daniela, ho letto la vostra storia e mi ha colpita, complimenti e andate avanti, infischiatevene delle invidie e delle cattiverie, tanto ce n'è sempre per tutti, e comunque vorrei dire a tutti che a proposito di sponsor il grosso business due per tutti, Google e Facebook, lo fanno con la pubblicità e la visibilità quindi nell'era di Internet è del tutto normale.
    A proposito del vestito per te, se hai rinunciato ok, se non proprio del tutto ti dico come ha fatto una mia amica con lo stesso problema e io l'ho accompagnata: siamo andate in un negozio che vende di solito abiti da giorno e qualcosa da sera (un franchising di quelli famosi, tipo List, Max &Co), anche di quelli che dici te con corpetto e gonna larga (ovvio, tutto sintetico ma chi se ne frega). Stavano facendo i saldi come ora, e ovviamente non abbiamo affatto detto che lei era la sposa, ma solo che aveva una festa. Abbiamo speso 100 euro inclusi gli accessori, l'abito era stupendo, color glicine chiaro e le stava benissimo.
    Baci
    Francesca

  • #7

    Daniela (lunedì, 14 gennaio 2013 10:43)

    Ciao Francesca,
    grazie mille dei suggerimenti, fortunatamente come detto per l'abito è un capitolo chiuso! Però ti chiedo una cortesia, se mi mandi il link o il nome del negozio, si sa mai che accompagni mia madre a cercare qualcosa visto che mi dici che i prezzi son così buoni!
    Siamo stati un po' provocatori con quest'iniziativa, ce ne rendiamo conto, ma non ci pare di fare nulla di male, Nè ci sembra di puntare la pistola alla tempia a nessuno o di bussare alle porte delle persone!
    Non chiediamo soldi, non domandiamo nulla, valutiamo ed eventualmente accettiamo solo l'aiuto di chi si offre spontaneamente!
    Grazie delle tue parole,un abbraccio!

  • #8

    Francesca (lunedì, 14 gennaio 2013 12:42)

    Il problema è che il negozio dove siamo andate è a Roma, dove abito io, però ho trovato un sito interessante soprattutto per i prezzi (e per i commenti, positivi nella gran parte). Un po' folle, un po' pazzo però.... www.milanoo.com/it sito secondo me cinese, però cose belle, tanti clienti soddisfatti e prezzi wow! Però, se posso darti un consiglio, non credo che ti stia bene solo il modello che dici, e perché non provi a guardare anche su www.zalando.it se trovi qualcosa di carino e mooolto riutilizzabile? i prezzo per cose carine sono adesso anche intorno a 30 euro... Se poi capiti a RM un vestito te lo sistemo io, per fortuna so cucire e ho fatto l'abito anche a mia cognata che stava in condizioni simile alla vostra...
    Ciao e coraggio!!
    Francesca